lunedì 27 febbraio 2012

Discarica di Corcolle-San Vittorino: a che punto siamo



Giovedì 23 Febbraio si è riunito il movimento “No Discariche”, per decidere le prossime azioni del movimento, in particolare sulla discarica di Corcolle-San Vittorino. Carmine Danzica, componente del CdQ, ha partecipato all'incontro riportando un aggiornamento della situazione. 

Il movimento ha organizzato, il 2 marzo 2012 alle ore 18 in via Fosso dell’Osa n°507, il convegno “Uniti contro la discarica”. che vedrà la partecipazione di archeologi e tecnici che descriveranno l'impatto che la discarica potrà avere sulla saluta dei cittadini e sulla qualità dell’acqua del quadrante. Una partecipazione consapevole della cittadinanza sarà utile per aumentare la consapevolezza sulle ricadute che potrebbero esserci se l’iter in corso portasse all’apertura della discarica. 

Ad oggi (fonte: Corriere della Sera.it) i rilievi idrogeologici a Corcolle sono terminati, e sembrerebbero confermare l’idoneità del sito. Ma al momento sono in corso diverse azioni legali, tra cui un ricorso al Tar di cui si dovrebbe conoscere l’esito il 7 Marzo, per contrastare l’apertura del sito su cui sono sorte diverse ombre per quanto riguarda la procedura di scelta dello stesso (fonte: Corriere della sera.it). 

Tra le altre azioni che il movimento sta portando avanti, vi è una raccolta firme per diffidare le amministrazioni responsabili della tutela della salute dei cittadini e della tutela ambientale, ad impedire con tutte le modalità possibili l’istituzione di questa discarica. Ogni quartiere (anche Tivoli) sta raccogliendo le firme e in particolare domenica prossima a Castelverde, durante la manifestazione del carnevale, ci saranno diversi punti di raccolta. 

Il CdQ esprime la propria solidarietà a tali iniziative volte alla tutela della salute dei cittadini del quadrante Roma Est . Sebbene il quartiere sia abbastanza lontano dalla discarica, tuttavia il comitato ritiene, oltre alle giuste motivazioni dei movimenti no discarica, che nel nostro quadrante non ci siano sufficienti strutture viarie per far pervenire l'immondezza nel sito di Corcolle, intasando con i numerosi Camion anche le vie che portano al quartiere (Prenestina, Collatina, Via di lunghezza, Via di salone, Via Tenuta del cavaliere)

Acr Ponte di nona: prima festa del quartiere

L'associazione culturale ricreativa Ponte di nona propone, per il primo di luglio,  la prima festa del quartiere 10:00  – apertura s...