mercoledì 29 aprile 2015

Il Cdq, insieme ad un gruppo di genitori ha incontrato Scipioni sulla questione materne



L'altro ieri in Municipio un gruppo di genitori appoggiato dal comitato di quartiere ha incontrato il presidente del Municipio Scipioni e il Consigliere Daniele Grasso, sull'emergenza scuole materne.

Di seguito su pubblica un resoconto dell'incontro avvenuto in municipio redatto in collaborazione con Soana Ridenti

Per quanto riguarda amministratori e politici erano presenti sia il presidente Scipioni che il consigliere Grasso. Presente inoltre  Comitato di quartiere in appoggio al gruppo di genitori rappresentato da Soana Ridenti. È stato esposto il problema dell'emergenza scuole, in particolare materne, sia per l'assenza delle stesse in alcuni quartieri tipo Colle degli abeti, sia perche esistono strutture mai aperte ma esistenti. A quanto pare Scipioni ha già avuto degli incontri con gli assessori del comune competenti e con il sindaco Marino. Ha fatto sopralluoghi nelle strutture costruite ma ancora chiuse e ci ha spiegato xche' sono chiuse e come il municipio sta cercando di adoperarsi per la loro apertura. 

Scuola materna di via Donegani\Monte Michelangelo. La scuola è costruita ma non aperta perche' manca il vialetto di accesso. Il municipio ha trovato una soluzione, ora al vaglio dei vigili urbani x un parere di conformità. A detta loro, non dovrebbero esserci problemi, quindi si tratterebbe di asfaltare e poi prendere in consegna i locali. Purtroppo gli arredi della scuola sono stati preda di vandali e ladruncoli, quindi andrà riequipaggiata. 

Scuola di via Mazzolari, accanto al centro sportivo Heaven. Per chi lo conosce è il fabbricato rosso contiguo all'Heaven, che nasce in un punto verde qualità. Scipioni si sta muovendo affinchè il Comune si rimpossessi della struttura ed aprirla, in quanto sussistono guai giudiziari e inadempimenti da parte dei soggetti attuatori. . La scuola doveva essere destinata a nido ma abbiamo chiesto di aprirla come materna, visto che di nido pronto e di prossima apertura c'è quello di via Montagano (fosso Scilicino-vicino via fosso dell'Osa). La scuola accanto al centro sportivo e' anche tutta arredata. 

Infine ci sono una/due aule da aprire a Prampolini e la scuola dietro Roma Est (via Crocco) che dovrebbe/potrebbe essere mista quindi parte nido e parte materna. Sembra che il comune voglia aprire delle sezioni "ponte" (ma in realtà hanno un nome diverso che Scipioni non ricordava e sarebbero una sorta di continuazione del nido). Questa scuola ha però a l max 55/60 posti. 

Infine dovrebbero essere costruite a Castelverde, in una scuola già esistente, circa 5 aule da destinare a materna. E per queste i tempi sarebbero brevi. Questa però diventerà scuola statale. C'è poi sempre il progetto di costruzione della scuola eco compatibile a Colle degli Abeti al quale Scipioni sta cercando di dare attuazione spingendo in comune. Abbiamo anche parlato della ridefinizione del bacino di utenza x le scuole di ponte di nona e si è chiesto, nel caso fossero aperte le scuole di Donegani e Castelverde, di rilocalizzare i bambini sulla base della residenza. Ci sarà a breve un incontro di Scipioni all'assessorato per avere delle risposte concrete dal comune. 

venerdì 24 aprile 2015

Fermata Fr2 Ponte di nona, consegnate le aree di cantiere alla ditta. Entro Giugno iniziano i lavori

Ci sono novità molto positive per la fermata fr2. Il bando è stato chiuso, i lavori assegnati e i cantieri consegnati. Entro giugno iniziano i lavori veri e propri. I cittadini continueranno a monitorare il tutto affinché non ci siano ulteriori ritardi sulla costruzione di quest'opera.


COMUNICATO UFFICIALE DI FERROVIE DELLO STATO

Consegnate da Rete Ferroviaria Italiana le aree di cantiere alla ditta vincitrice dell’appalto con un investimento di circa 4 milioni di euro e termine dei lavori entro aprile 2016
Roma, 20 aprile 2015

Al via i lavori per la nuova fermata di Ponte di Nona, linea FL2 Roma - Tivoli - Avezzano.
Consegnate oggi lunedì 20 aprile da Rete Ferroviaria Italiana le aree di cantiere alla ditta vincitrice dell’appalto: investimento di circa 4 milioni di euro e termine dei lavori entro aprile 2016.

La fermata di Ponte di Nona avrà le stesse caratteristiche di quelle già realizzate, negli ultimi anni - Serenissima, Palmiro Togliatti e Tor Sapienza - sulla linea FL2 Roma - Tivoli - Pescara.

Gli interventi previsti: nuovi marciapiedi a standard metropolitano, per facilitare l’entrata e l’uscita dai treni; percorsi tattili per ipovedenti; un sottopassaggio per l’attraversamento dei binari; scale, rampe di accesso e un fabbricato per apparecchiature tecnologiche. La fermata sarà attrezzata con sistema di video sorveglianza ed impianti di illuminazione a led; due cancelli elettrici agli ingressi pedonali chiuderanno l’accesso nelle ore notturne.
La zona in cui sorgerà la nuova fermata è quella adiacente la via Collatina all’altezza del sotto attraversamento dell’autostrada A24.

COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI
RFI presso la commissione lavori pubblici del Comune di Roma svoltasi il 22 aprile ha confermato che sono stati consegnati i cantieri alla ditta che inizierà i lavori entro giugno di quest'anno.

martedì 21 aprile 2015

Giornata sulla sicurezza: I carabinieri incontrano i cittadini di Nuova Ponte di nona




Il Comitato di quartiere Nuova Ponte di nona, il prossimo 9 maggio, alle ore 17.00, presso la scuola elementare di Via Gastinelli 58, ha organizzato un incontro tra i Carabinieri competenti per territorio e i cittadini del quartiere sulla questione della sicurezza.

Gli abitanti del quartiere, ultimamente, hanno una percezione sulla sicurezza notevolmente diminuita. L'aumento dei furti negli appartamenti, dei furti di auto o di pezzi di ricambio di auto, l'aumento delle rapine negli esercizi commerciali (con colluttazioni a fuoco) hanno evidentemente diminuito la percezione di sicurezza e aumentato il desiderio di una maggiore presenza delle Forze dell'Ordine sul territorio.

Pertanto, il Comitato ritiene che sia molto utile un incontro nel quale I Carabinieri possano spiegare come sia monitorato questo territorio, e consigliare gli accorgimenti che devono adottare i cittadini nelle proprie abitazioni e negli esercizi commerciali per diminuire il rischio dei furti e delle rapine.

Chiunque sia stato oggetto di furto di rapina e in generale tutti i cittadini sono invitati a partecipare numerosi.


martedì 14 aprile 2015

scuole dell'infanzia: 400 bambini in lista di attesa

Ci risiamo purtroppo. E' una emergenza ma non una novità. Anche quest'anno le liste di attesa sono da record. Nel nostro quartiere non ci sono scuole dell'infanzia statali. Le due scuole dell'infanzia comunali presentano una lista di attesa di 400 bambini.
In particolare a Scarpe Scolte a fronte di 337 domande sono stati accolti 80 bambini. A simpatiche Canaglie, a fronte di 226 domande sono stati accolti 67 bambini.
Prampolini, aperta a settembre è già piena e non poteva accogliere altri bambini.
Ci chiediamo che fine abbia fatto il progetto di costruzione di una materna in bioedilizia a Colle degli Abeti. Ci chiediamo cosa stia facendo l'amministrazione nel nostro quadrante per risolvere il problema. Non servono infinite riunioni in Municipio e in Campidoglio se non si stanziano soldi per costruire una nuova materna nel territorio.

venerdì 10 aprile 2015

RICHIESTA RIPRISTINO TOMBINI RUBATI


Il Comitato di Quartiere “Nuova Ponte di Nona - Roma Est” ha ricevuto diverse segnalazione provenienti dai cittadini e dal gruppo “Retake Nuova Ponte di Nona” che riportano la continua asportazione di tombini in zona e la mancanza di un ripristino degli stessi laddove tale asportazione sia stata già segnalata e confermata. Tali tombini sono in zone altamente frequentate (come ad esempio quelli adiacenti all’ingresso al parco di via Gastinelli, oppure quelli all’interno del parco di via Chiodelli), altri ancora a pochi metri dall’ingresso di civili abitazioni. Vista l’alta percentuale di furti di tombini e consapevoli dei seri rischi per la sicurezza stradale chiediamo di intervenire con urgenza al fine di collocare un’idonea segnalazione laddove manchi e di installare nuovi tombini.

Siamo consapevoli che tale problema su scala cittadina è già stato preso in considerazione e che esistono già soluzioni o progetti di imminente partenza per contrastare il fenomeno. In zona Eur stanno provvedendo con l’installazione di tombini con materiale di ultima generazione, mentre è in fase di valutazione e definizione il progetto “smart manhole”. Vista l’alta frequenza di tali furti e disagi abbiamo chiesto che a Nuova Ponte di Nona il fenomeno sia affrontato con decisione con tutti i mezzi che le amministrazioni (locale e centrale) intendono mettere in campo.

Nell'immediato abbiamo chiesto di intervenire in alcune postazioni particolarmente pericolose:

- - Parco Via Chiodelli

E’ stato segnalato da alcuni cittadini la mancanza di almeno un tombino lungo il percorso pubblico del parco. Il tombino è stato evidenziato alla men peggio con una trave alquanto instabile. Vista l’alta frequentazione si richiede di intervenire con la massima urgenza.

- Ingresso Parco di via Gastinelli

Il 28/9/2014 il gruppo Retake Nuova Ponte di Nona ha segnala la mancanza di 2 tombini uno dei quali coperti da un asse di legno. Alcuni giorni dopo i tombini sono stati circoscritti con nastri per evitare pericoli ma, ad oggi, i tombini non sono ancora stati ripristinati.

- Via Cicali

Il 30/3/2015 il gruppo Retake Nuova Ponte di Nona in occasione della giornata retake ha segnala la mancanza di 2 tombini in prossimità di civili abitazioni. I tombini non sono segnalati e quindi estremamente pericolosi.

Questo il link alla mappa aggiornata regolarmente delle segnalazioni di mancanza tombini pericolosi nel nostro quartiere: Mappa dei tombini rubati


martedì 7 aprile 2015

Ecco come verrà la fermata del treno fr2 Ponte di Nona!

Grazie a Tiburno di Venerdì, 03 Aprile 2015, possiamo farvi vedere finalmente il Rendering della fermata Ponte di Nona della tratta Roma Tivoli FR2, elaborata direttamente da Italferr. Tiburno fornisce anche un aggiornamento sulla situazione "La gara per l’assegnazione dei lavori si è chiusa pochi giorni fa ed ora sono in corso le verifiche di legge per accertare se la ditta vincitrice possiede i requisiti richiesti. Conclusi gli accertamenti, Entro luglio si prevede l’apertura dei cantieri".

Ecco come verrà la tanto agognata fermata.


mercoledì 1 aprile 2015

Finalmente internet veloce!

Una buona notizia! Telecom sta procedendo ai lavori per cablare tutto il quartiere. Anche le zone scoperte dalla fibra di Fastweb (piu o meno il 70% del quartiere) avranno la possibilità di una connessione al passo con i tempi. Era nota la problematica in moltissime zone  che erano costrette a viaggiare ancora a 640k. Praticamente impossibile viaggiare nella rete, al giorno d'oggi. Ora tutti i pontenonini potranno essere connesse in maniera decente con il mondo!


Fr2: iniziati i lavori di raddoppio della Lunghezza Guidonia

Sono iniziati i lavori per il raddoppio della tratta lunghezza Guidonia.
Il raddoppio consentirà di poter aumentare la frequenza dei treni e la loro puntualità. L'aumento di frequenza è necessario anche in vista della costruzione della nuova fermata a ponte di nona. La foto è stata scattata presso la tenuta del cavaliere.

Designazione cariche di Presidenza Direttivo del CdQ

P.R. CDQ: Facendo seguito l’esito delle votazioni del Consiglio Direttivo del Comitato di quartiere  ‘Nuova Ponte di Nona’  dello scorso ...