mercoledì 31 ottobre 2012

Il Cdq incontra l'assessorato all'Ambiente. Nuovi giochi ed impianto di irrigazione



Potete leggere sulle pagine di questo sito che in un evento dell'Associazione papillon al Casale rosso, l'Assessore Visconti aveva promesso di mettere altri giochi nel parco. Ricorderete pure della nostra richiesta di informazioni all'Assessorato sulla questione. Oggi sono stato convocato presso l'Assessorato e ricevuto da Marco Visconti Jr, delegato ai rapporti politici dell'Assessorato all'Ambiente, il quale mi ha confermato che tra 15 GIORNI INIZIERANNO I LAVORI DI INSTALLAZIONE DI ULTERIORI GIOCHI RISPETTO A QUELLI ESISTENTI E DI RECINZIONE DELL'AREA GIOCHI PER I BAMBINI in modo tale da proteggerli dai bambini più grandi (pallonate varie ecc..) e da eventuali cani ingiustamente girovaghi.

Inoltre ho sottoposto all'Assessorato la questione del mancato funzionamento dell'impianto di irrigazione. L'assessorato si è IMPEGNATO ad AFFRONTARE la questione, facendo sopralluoghi per verificare cosa non funziona, al fine di risolvere il problema. Già di fronte a me sono stati chiamati al telefono il responsabile del servizio giardini del municipio VIII e il responsabile del catasto delle aree verdi per accertarsi della situazione. Sono rimasto d'accordo che ci avrebbe fatto sapere sugli sviluppi della vicenda. Infine ho posto all'attenzione la questione dei FUMI provenienti da Via di Salone e mi hanno consigliato di fare un esposto alla ASL al fine di far verificare la nocività dei fumi.

Bruno Foresti
Presidente CDQ

lunedì 22 ottobre 2012

Parco giochi, l'Assessorato risponde: fatto il sopralluogo, adesso il progetto preliminare

Non si è fatta attendere la risposta dell'Assessorato alla nostra email pubblicata su questo sito, circa il promesso parco Giochi per bambini. Riportiamo in calce la l'email dello staff dell'Assessore. Come comitato seguiremo da vicino la vicenda. Per adesso il sopralluogo è stato effettuato e siamo alla fase del progetto preliminare. Confidiamo in un andamento celere nella procedura a vantaggio di tutti i bimbi di nuova Ponte di nona


Gent.mo Sig. Bruno Foresti,
facciamo seguito alla Sua comunicazione e al sopralluogo effettuato dal sottoscritto il giorno 11 ottobre u.s. per informarla che questo Assessorato, dopo aver  verificato la copertura finanziaria della realizzazione, in data 15.10.2012  ha interessato l’Arch. Giovanni Velli responsabile del servizio, che ci legge per conoscenza, affinché provveda all’elaborazione di un preliminare di progetto per la realizzazione di un’area giochi per bambini all’interno del Parco, o affiancandola, o installandola al posto di quella attuale.
Sarà nostra cura comunicarLe eventuali ulteriori sviluppi in merito.
Cordiali saluti.

Roberto Miccò
Staff Assessore
Assessorato alle Politiche Ambientali e del Verde Urbano

Il Comitato scrive all'Assessore Visconti: ma i giochi nel parco che aveva promesso?




Era 15 Giugno 2012, Casale Rosso. Evento organizzato dall'Associazione Papillon. Presente l'Assessore Visconti e tra i cittadini anche alcune membri del Comitato. L'Assessore promette i giochi nel parco. Una cosa non difficile - disse - Già abbiamo il bando. Mando un tecnico a fare il sopralluogo. Non se ne seppe più nulla.

Il Comitato di quartiere ha scritto all'Assessore Visconti, affinché vengano mantenute le promesse in questo scampolo di legislatura.

                                                                                  ASSESSORE ALL’AMBIENTE
ROMA CAPITALE

Marco Visconti 
Fax: 06671071254 
Fax: 0677205724

ROMA                                   

Oggetto: richiesta di giochi parco pubblico Ponte di nona           
Egregio Assessore,
Questo Comitato di quartiere le scrive facendo riferimento all'incontro tra Lei e i cittadini del quartiere, organizzato dall'associazione Papillon, tenutasi il 15 Giugno 2012 nel Casale rosso del parco di Ponte di Nona, in cui si è discusso, tra l’altro, dell’incremento dei giochi pubblici nel parco.
In occasione di tale incontro,  vennero fuori delle indicazioni concrete e importanti. In particolare, ci fu una Sua concreta promessa di installare nel Parco, dei giochi per bambini particolarmente ben fatti, di moderna concezione e adatti a diversa tipologia di utenza per età. La cosa si poteva fare subito – ci disse – perché già erano stati stanziati i fondi.
In effetti, il parco di Ponte di Nona, che peraltro serve anche tantissime zone attorno al nostro quartiere (Colle degli abeti, Lunghezza, Villaggio falcone, Villaggio Prenestino, Prato fiorito) è frequentato da tantissimi bambini. Infatti, il nostro quartiere è abitato prevalentemente da giovani coppie con figli piccoli e risulta  essere uno dei quartieri con più alto tasso di natalità in tutta Roma.
Nonostante questo il Comune o altri enti pubblici non ha mai installato giochi nel parco. Esistono solamente due altalene e uno scivolo donato dal Centro commerciale ma totalmente insufficiente per far fronte all'altissima affluenza di pubblico.
Attendiamo fiduciosi che le promesse espresse in quell'incontro pubblico si concretizzino presto. Rimaniamo a disposizione per qualsiasi sopralluogo e forma di collaborazione.
In attesa di un suo cenno di riscontro, le porgiamo cordiali saluti.                       
Roma, 22/10/2012
IL PRESIDENTE
 (Bruno Foresti)

mercoledì 17 ottobre 2012

Bellezze archeologiche del quartiere

La nostra zona è ricca di storia e di tesori archeologici. Ci siamo divertiti quindi a localizzarli e il risultato è una mappa in cui è evidente che ogni giorno attraversiamo o sfioriamo luoghi ricchi di storia, che possono farci guardare con occhi diversi al nostro quartiere.

Non siamo quindi in presenza solo di una centralità metropolitana, con i problemi di tutte le nuove periferie, specialmente in un momento di crisi. Siamo anche in un luogo da ammirare, scoprire e valorizzare. Le ricchezze archeologiche che emergono infatti, attraversano, partendo dall'epoca del ferro, tutta la storia. 

Sarebbe bello quindi poter godere a pieno di  queste ricchezze e per farlo, come prima cosa, dobbiamo partire dalla consapevolezza di quello che abbiamo intorno. 

La mappa è sicuramente incompleta e imprecisa (e ci farebbe piacere che chiunque possa e voglia, contribuisca a migliorarla), ma può dare l'idea delle meraviglie che abbiamo intorno. Speriamo che questo possa essere un primo passo per contribuire alla salvaguardia e alla valorizzazione di tali ricchezze.


Visualizza Luoghi archeologici zona Ponte di Nona in una mappa di dimensioni maggiori


Di seguito un video di una piccola esplorazione fatta da Carmine D'Anzica. Sembra un posto lontano ed invece è qui, a due passi da noi. 


lunedì 15 ottobre 2012

Elezioni: Regolamento elettorale



Regolamento per le elezioni del direttivo del Comitato di quartiere di Nuova Ponte di Nona nel rispetto delle norme dello statuto.

1. GIORNATA e LUOGO DELLE ELEZIONI.
 10 Novembre 2012, dalle ore 10.00 alle ore 16.00 presso la rotonda del parco pubblico di Nuova Ponte di nona


2. COMMISSIONE ELETTORALE
La Commissione elettorale, nominata dal Consiglio Direttivo in carica, è formata da:
il Presidente;
il Segretario;
uno o più scrutatori.

3. AVENTI DIRITTO AL VOTO: i Cittadini maggiorenni residenti o domiciliati nel quartiere nuova ponte di nona (comprensorio Ponte di Nona E1). Gli elettori devono dimostrare di avere diritto di voto esibendo la patente o valido documento di identità dal quale deve risultare, oltre alle generalità, anche la residenza nel quartiere. I cittadini non residenti, ma domiciliati, nel quartiere, per essere ammessi al voto o alla candidatura, devono esibire oltre a valido documento di identità anche l'ultima fattura relativa ad una delle seguenti utenze:- telefono, gas, acqua e luce.
" La fattura relativa a dette utenze deve contenere i seguenti dati:
" Nome e cognome del titolare dell'utenza, uguali a quelli del documento esibito;
" Indirizzo dell'utenza compreso nel territorio del quartiere:
" Periodo di fatturazione immediatamente precedente a quello dell'elezione

4. CANDIDATURE
L'incarico, non retribuito, di membro del Consiglio Direttivo, Presidente, Vice Presidente, Segretario, è incompatibile con qualsiasi carica politico-istituzionale presso enti locali (Consigliere Municipale, Comunale, Regionale, Assessori ecc..) e con qualsiasi attività di natura politica a livello territoriale svolta per conto di un partito o movimento politico.
Potranno candidarsi tutti gli abitanti di Nuova Ponte di Nona (Consorzio Ponte di Nona E1) che dimostrano la residenza o il domicilio nel quartiere. I cittadini non residenti, ma domiciliati, nel quartiere, per essere ammessi alla candidatura, devono esibire oltre a valido documento di identità anche l'ultima fattura relativa ad una delle seguenti utenze:- telefono, gas, acqua e luce.
" La fattura relativa a dette utenze deve contenere i seguenti dati:
" Nome e cognome del titolare dell'utenza, uguali a quelli del documento esibito;
" Indirizzo dell'utenza compreso nel territorio del quartiere:
" Periodo di fatturazione immediatamente precedente a quello dell'elezione o della candidatura.

Ogni cittadino che intenda candidarsi deve trasmettere la propria candidatura all’indirizzo mail cdqpontedinona@gmail.com entro e non oltre il 3 novembre 2012, dichiarando la propria volontà di candidarsi e indicando nome, cognome e indirizzo di residenza o di domicilio.
La convalida dei candidati avverrà prima di procedere alle operazioni di voto. I candidati devono presentarsi entro le ore 9.30 del 10 novembre 2012, pena la decadenza della candidatura, muniti della documentazione attestante la propria identità e il proprio diritto di candidatura. Possono presenziare alle operazioni di convalida delle candidature, tutti i candidati.


4. MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLE ELEZIONI. 
Il Voto è segreto. I cittadini che hanno diritto al voto utilizzano una scheda elettorale messa a disposizione dalla Commissione elettorale presso il seggio elettorale nella quale sono indicati tutti i nominativi dei candidati alla carica di componente del consiglio direttivo del Comitato di quartiere. Gli abitanti possono esprimere il loro voto indicando mediante un segno su un apposito riquadro apposto accanto alla generalità del nominativo del candidato, la preferenze per uno o più candidati fino ad un massimo di 11 preferenze.
Al termine delle operazioni di voto, previsto per le ore 16.00, il seggio elettorale procede allo spoglio delle schede. Sono eletti come componenti del direttivo del Comitato di quartiere gli 11 candidati che hanno ricevuto più voti. In ogni caso, anche qualora il candidato risultasse tra i primi undici, non può far parte del Consiglio direttivo se non ha ricevuto almeno dieci voti. In caso di parità di voti è preferito il candidato più anziano

Elezioni al direttivo: candidature




Ti vuoi candidare ad essere componente del Consiglio del direttivo? Presenta la tua candidatura all'indirizzo mail cdqpontedinona@gmail.com entro e non oltre il 3 novembre 2012, dichiarando la propria volontà di candidarsi e indicando nome, cognome e indirizzo di residenza o di domicilio. Il tuo nome comparirà sulla scheda elettorale



L'incarico, non retribuito, di membro del Consiglio Direttivo, Presidente, Vice Presidente, Segretario, è incompatibile con qualsiasi carica politico-istituzionale presso enti locali (Consigliere Municipale, Comunale, Regionale, Assessori ecc..) e con qualsiasi attività di natura politica a livello territoriale svolta per conto di un partito o movimento politico. Potranno candidarsi tutti gli abitanti di Nuova Ponte di Nona (Consorzio Ponte di Nona E1) che dimostrano la residenza o il domicilio nel quartiere. I cittadini non residenti, ma domiciliati, nel quartiere, per essere ammessi alla candidatura, devono esibire oltre a valido documento di identità anche l'ultima fattura relativa ad una delle seguenti utenze:- telefono, gas, acqua e luce.
" La fattura relativa a dette utenze deve contenere i seguenti dati:
" Nome e cognome del titolare dell'utenza, uguali a quelli del documento esibito;
" Indirizzo dell'utenza compreso nel territorio del quartiere:
" Periodo di fatturazione immediatamente precedente a quello dell'elezione o della candidatura. 

Ogni cittadino che intenda candidarsi deve trasmettere la propria candidatura all’indirizzo mail cdqpontedinona@gmail.com entro e non oltre il 3 novembre 2012, dichiarando la propria volontà di candidarsi e indicando nome, cognome e indirizzo di residenza o di domicilio. 
La convalida dei candidati avverrà prima di procedere alle operazioni di voto. I candidati devono presentarsi entro le ore 9.30 del 10 novembre 2012, pena la decadenza della candidatura, muniti della documentazione attestante la propria identità e il proprio diritto di candidatura. Possono presenziare alle operazioni di convalida delle candidature, tutti i candidati.

il 10 novembre elezioni del direttivo!



Il Comitato di quartiere è nato a febbraio di quest’anno proprio da un gruppo Facebook, nato per discutere delle problematiche del quartiere. Prima un sondaggio on line sulla volontà di costituire un comitato, poi finalmente un incontro aperto a tutti al Bar Movida, per conoscerci e per far partire il comitato, quindi la sottoscrizione dell’atto costitutivo. Attualmente il direttivo è formato proprio dai soci promotori e costituenti che si incontrarono nel bar, Bruno Foresti, Roberto Battistoni, Antonella Pipieri, Francesco Ortolani, Elisa Cherubini, Carmine D'Anzica, più Francesco Gargiuoli che era l’unico “superstite” del vecchio comitato e che ci sembrava giusto coinvolgere per creare un'unica realtà rappresentativa nel nostro territorio. Poi il direttivo elesse Presidente Bruno Foresti, così come fece con Roberto Battistoni ed Antonella Pipieri, rispettivamente Vice Presidente e Segretario. Da Febbraio abbiamo posto in essere molte attività documentate su questo siti: esposti, segnalazioni, incontri con i politici, eventi di pulizia del parco parco. Soprattutto siamo stati in prima linea sulla questione scuole con l’organizzazione insieme al comitato di Colle degli abeti, di due assemblee pubbliche.

Ora, tuttavia, è giunto il momento di fare un passo avanti, anzi due.
E’ giunto il momento di legittimare il direttivo del Comitato auto-costituitosi con PUBBLICHE ELEZIONI, e di allargare il direttivo a 11 membri, come vuole il nostro statuto. Pertanto tutti i cittadini di Nuova Ponte di Nona potranno candidarsi per diventare componenti del direttivo e partecipare alle elezioni.
Le elezioni si terranno sabato 10 Novembre, dalle ore 10.00 alle ore 16.00 alla rotonda del parco, mettendo a disposizione per tutta la giornata un seggio elettorale all'aperto, . Così ognuno potrà votare quando troverà un momento libero. 

LA VOSTRA PARTECIPAZIONE ALLA GIORNATA ELETTORALE E’ FONDAMENTALE per tenete in piedi un comitato nel nostro quartiere. Se a votare vanno in 15 persone il Comitato di quartiere non avrebbe il peso per andare a parlare con i politici in rappresentanza del territorio. Non avrebbe la forza per organizzare manifestazioni e forme di protesta che molte persone ci chiedono. A quel punto chiuderemo baracca e burattini. Tutti gli abitanti del quartiere sono chiamati a votare e a coinvolgere mediante volantinaggio e passaparola le altre persone. 

Speriamo che il momento delle elezioni sia un momento di incontro, per conoscerci di persona. Spero anche che le elezioni siano il momento per accogliere altri volenterosi nel direttivo. Prima di organizzare manifestazioni, forme di protesta, eventi più ludici riteniamo indispensabile fare questo passo che non è solo un momento formale ma un momenti di partecipazione collettiva. QUINDI SABATO 10 NOVEMBRE TUTTI A VOTARE NELLA ROTONDA DEL PARCO

sabato 13 ottobre 2012

Mamme laboriose: festa di halloween al Casale rosso


Una festa per i più piccini! Organizzata al Casale Rosso dall'associazione mamme laboriose...non mancate!

Designazione cariche di Presidenza Direttivo del CdQ

P.R. CDQ: Facendo seguito l’esito delle votazioni del Consiglio Direttivo del Comitato di quartiere  ‘Nuova Ponte di Nona’  dello scorso ...