lunedì 15 ottobre 2012

il 10 novembre elezioni del direttivo!



Il Comitato di quartiere è nato a febbraio di quest’anno proprio da un gruppo Facebook, nato per discutere delle problematiche del quartiere. Prima un sondaggio on line sulla volontà di costituire un comitato, poi finalmente un incontro aperto a tutti al Bar Movida, per conoscerci e per far partire il comitato, quindi la sottoscrizione dell’atto costitutivo. Attualmente il direttivo è formato proprio dai soci promotori e costituenti che si incontrarono nel bar, Bruno Foresti, Roberto Battistoni, Antonella Pipieri, Francesco Ortolani, Elisa Cherubini, Carmine D'Anzica, più Francesco Gargiuoli che era l’unico “superstite” del vecchio comitato e che ci sembrava giusto coinvolgere per creare un'unica realtà rappresentativa nel nostro territorio. Poi il direttivo elesse Presidente Bruno Foresti, così come fece con Roberto Battistoni ed Antonella Pipieri, rispettivamente Vice Presidente e Segretario. Da Febbraio abbiamo posto in essere molte attività documentate su questo siti: esposti, segnalazioni, incontri con i politici, eventi di pulizia del parco parco. Soprattutto siamo stati in prima linea sulla questione scuole con l’organizzazione insieme al comitato di Colle degli abeti, di due assemblee pubbliche.

Ora, tuttavia, è giunto il momento di fare un passo avanti, anzi due.
E’ giunto il momento di legittimare il direttivo del Comitato auto-costituitosi con PUBBLICHE ELEZIONI, e di allargare il direttivo a 11 membri, come vuole il nostro statuto. Pertanto tutti i cittadini di Nuova Ponte di Nona potranno candidarsi per diventare componenti del direttivo e partecipare alle elezioni.
Le elezioni si terranno sabato 10 Novembre, dalle ore 10.00 alle ore 16.00 alla rotonda del parco, mettendo a disposizione per tutta la giornata un seggio elettorale all'aperto, . Così ognuno potrà votare quando troverà un momento libero. 

LA VOSTRA PARTECIPAZIONE ALLA GIORNATA ELETTORALE E’ FONDAMENTALE per tenete in piedi un comitato nel nostro quartiere. Se a votare vanno in 15 persone il Comitato di quartiere non avrebbe il peso per andare a parlare con i politici in rappresentanza del territorio. Non avrebbe la forza per organizzare manifestazioni e forme di protesta che molte persone ci chiedono. A quel punto chiuderemo baracca e burattini. Tutti gli abitanti del quartiere sono chiamati a votare e a coinvolgere mediante volantinaggio e passaparola le altre persone. 

Speriamo che il momento delle elezioni sia un momento di incontro, per conoscerci di persona. Spero anche che le elezioni siano il momento per accogliere altri volenterosi nel direttivo. Prima di organizzare manifestazioni, forme di protesta, eventi più ludici riteniamo indispensabile fare questo passo che non è solo un momento formale ma un momenti di partecipazione collettiva. QUINDI SABATO 10 NOVEMBRE TUTTI A VOTARE NELLA ROTONDA DEL PARCO

Acr Ponte di nona: prima festa del quartiere

L'associazione culturale ricreativa Ponte di nona propone, per il primo di luglio,  la prima festa del quartiere 10:00  – apertura s...