venerdì 10 agosto 2012

Pulizia del quartiere: chi fa da sé fa per tre!

Le strade del quartiere sono sporche, da sempre, e purtroppo non bastano le segnalazioni all'AMA. L'intervento di solito è tardivo, quando c'è, e non risolutivo. Per questo, stanchi dell'inciviltà di alcuni e dell'inefficienza di altri, alcuni cittadini si sono armati di scopa, paletta, buste e guanti ed hanno ripulito una piccola parte del quartiere. 

Una goccia nel mare, ma un grande esempio di civiltà! Come Comitato di Quartiere è nostra intenzione organizzarne di nuove in futuro (questa è nata spontaneamente) e magari inviteremo anche l'AMA. Chissà che non si faccia vedere ;)

Ecco le foto dell'impresa epica:

direi una situazione di normale sporcizia per il quartiere...

la sporcizia continua...

volenterosi cittadini all'opera

ecco la squadra multietnica: romani e rumeni!

un cittadino del quartiere rumeno che pulisce le sporcizie anche dei romani

 


Prima e dopo: si vede la differenza?

perché non deve essere sempre così?

solo l'ombra del palo e non più buste di plastica: miracolo!

Acr Ponte di nona: prima festa del quartiere

L'associazione culturale ricreativa Ponte di nona propone, per il primo di luglio,  la prima festa del quartiere 10:00  – apertura s...