giovedì 22 novembre 2018

ADEGUAMENTO VIA COLLATINA E IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Il CdQ, prendendo spiacevolmente atto dello dell'incidente frontale avvenuto nella giornata di ieri in via Noale,
ha scritto (elaborati a cura dei consiglieri Nadia NAPPI e Stefano RICCI) ai presidenti e membri delle commissioni capitoline e dei lavori pubblici VI che a Marzo 2017 ci comunicavano che avrebbero dato seguito alle operazioni di messa a gara del progetto esec(utivo di adeguamento della Collatina procedendo successivamente con gli atti di esproprio.
Di seguito la mail inviata agli organi istituzionali preposti:
OGGETTO: ADEGUAMENTO VIA COLLATINA E IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Gentilissimi,
con riferimento alle ultime comunicazioni risalenti al mese di Marzo 2017, inerenti la problematica di cui all'oggetto, trasmesse via mail ed allegate alla presente, questo Comitato chiede agli attori di codeste Commissioni aggiornamenti riguardo la messa in gara del Progetto Esecutivo e l’inizio dell’attività di esproprio.
La viabilità dell’area in oggetto continua ad essere interessata quotidianamente da un ingente flusso veicolare, costituito dai numerosi abitanti dell'intera area Ponte di Nona e dagli utenti del Centro Commerciale Roma Est. Nel corso dell’ultimo anno, come presumibile, i disagi derivanti dalle condizioni degradate della viabilità non sono mancati; nello specifico il progetto di adeguamento di via Collatina si rende necessario ed improcrastinabile, in quanto si verificano continui e repentini deterioramenti del manto stradale, anche in caso di fenomeni atmosferici di lieve entità, ai quali conseguono:
  • danneggiamenti delle parti meccaniche degli autoveicoli che vi transitano;
  • numerosi interventi del personale di Polizia Roma Capitale per accertare che le cause dell'incidente siano effettivamente dovute ad una mancata manutenzione del manto stradale, al fine di permettere il conseguente rimborso ai proprietari dei veicoli danneggiati;
  • situazioni di pericolo per gli stessi veicoli fermi sulla carreggiata e gli altri autoveicoli in transito;
  • rallentamenti del traffico per evitare le buche costantemente presenti;
  • blocco del traffico in caso di incidente; 
  • maggiore inquinamento         
  • allagamenti, specialmente nel tratto di viabilità in corrispondenza del civico n. 412 di Via Collatina.

La situazione risulta peraltro aggravata dall'assenza di un impianto di illuminazione pubblica, nel tratto compreso fra il Grande Raccordo Anulare e Via dell’Acqua Vergine, a cui si aggiungono anche le vicine arterie di Via Noale e Via di Salone. La scarsa visibilità incide sfavorevolmente sulla sicurezza dei veicoli che vi transitano, già compromessa da quanto descritto in precedenza.
È notizia di ieri un grave incidente frontale accaduto nella succitata via Noale.


In attesa di un vostro cortese riscontro, Vi ringraziamo anticipatamente per la collaborazione.
Cordiali saluti
Dario Musolino
Presidente CdQ Nuova Ponte di Nona


MANIFESTAZIONE "CARO-PEDAGGI E SICUREZZA DELL'A24 E A25” CDQ PRESENTE!

CDQ P.R. Manifestazione "Caro-pedaggi e sicurezza dell'A24 e A25” Anche il Comitato di Quartiere Nuova Ponte di Nona – Il qua...