lunedì 4 giugno 2012

Novità emergenza scuola: due nidi e una materna, Di Cosimo riferisce al Comitato


A seguito dell'assemblea pubblica sui problemi dei nidi, delle materne e della scuola primaria nel nostro territorio, nella quale sono state presentate specifiche richieste alle istituzioni, l'on. Marco Di Cosimo,  Consigliere Comunale, Presidente della Commissione Urbanistica di Roma Capitale, ci ha convocato per riferirci che si sta muovendo per affrontare le numerose problematiche emerse. L'assemblea pertanto sta portando i primi frutti sperati anche se c'è ancora molto da fare.

Innanzitutto Di Cosimo, dopo aver sentito l'assessore De Palo, ci ha riferito che a settembre dovrebbe aprire finalmente l'asilo nido Comunale Oscar Romero. La struttura era già pronta ma doveva essere risolto il problema della cucina. Mancano ancora gli arredi ma vista l'emergenza nel nostro territorio, speriamo che sia tutto pronto, come ci  ha riferito Di Cosimo, per settembre prossimo. La struttura non era messa a bando, pertanto riteniamo che si dovrà in qualche modo fare un mini bando o qualcosa del genere. 

Altra buona notizia riferita da Di Cosimo: entro luglio dovrebbero partire la ruspe per la costruzione di un altro nido con gli oneri a scomputo della Convenzione M2, quella del Centro commerciale, per intenderci.

Ricordate, anche leggendo queste pagine, che queste erano state due specifiche richieste del nostro Comitato!

Per quanto riguarda la questione materne, Di Cosimo si sta attivando per far costruire una scuola materna, a Colle degli abeti, alla fine di Via mejo de gnente, quindi vicino anche a nuova ponte di nona, mediante gli oneri a scomputo. Entro la fine di questa settimana dovremmo avere notizie più aggiornate sulla vicenda.

Dal Cdq Colle degli abeti ci è giunta notizia che il dirigente dell'IC Ponte di nona vecchio metterebbe a disposizione alcune aule della scuola di Via Prampolini per l'emergenza scuola materna. Incredibilmente lì sono presenti molte aule inutilizzate (Clicca qui per maggior info) che attualmente sono state assegnate come succursale dell'IC di ponte di nona vecchio. La cosa ha dell'incredibile perché l'IC Nuovo ponte di nona ormai ha fatto registrare il tutto esaurito e nel 2013 ci saranno difficoltà ad a ammettere tantissimi bambini, in quella scuola. Dal momento che sarebbe assurdo che gli abitanti di nuova ponte di nona  siano costrertti a iscrivere i propri figli a ponte di nona vecchio, ci attiveremo affinché vengano adottate idonee soluzioni.

In definitiva, se le soluzioni prospettate dovessero andare a buon fine, saremmo molto contenti e soddisfatti per quanto riguarda la questione dei nidi. Un nido subito e un altro in costruzione! Per quanto riguarda le materne attendiamo con ansia l'ufficialità della costruzione della scuola materna. E' tutto da affrontare il problema delle iscrizioni alla scuola primaria presso l'IC Nuovo ponte di nona per l'anno scolastico 2013/2014.

Il Comitato di quartiere monitorerà l'attuazione di quanto riferito dai politici e dalle istituzioni e terrà informati i cittadini sull'evolversi della vicenda.

Acr Ponte di nona: prima festa del quartiere

L'associazione culturale ricreativa Ponte di nona propone, per il primo di luglio,  la prima festa del quartiere 10:00  – apertura s...