domenica 25 marzo 2012

Ma che fine ha fatto la fermata Ponte di Nona FR2?



Da anni, ormai, tutti coloro che sono interessati alle vicende del nostro quartiere sanno che nei pressi del centro commerciale o meglio di quella che doveva essere la "centralità metropolitana", doveva sorgere la nuova fermata "ponte di nona" della ferrovia FR2, Roma-Tivoli.
In effetti nei pressi del centro commerciale era stato costruito un parcheggio con migliaia di posti auto, utilizzabile come parcheggio di scambio per tutto il quadrante EST. Basta farsi un giro e vedere una landa solitaria di asfalto sorgere nel retro del centro commerciale. Ma della stazione non c'è purtroppo alcuna traccia. NULLA DI NULLA!!! Peraltro un parcheggio di scambio nel nostro quadrante è fondamentale perché sia la stazione di lunghezza che quella di Salone hanno pochissimi posti auto.
Come Comitato di quartiere riteniamo che l'unico modo efficace per collegarci efficientemente con Roma sia la ferrovia. Si consideri peraltro che anche le norme tecniche di attuazione del Piano regolatore di Roma stabiliscono che  "l’attuazione delle Centralità metropolitane e urbane è subordinata alla preventiva o contestuale realizzazione delle infrastrutture ferroviarie (linee metropolitane, altri sistemi in sede propria) previste dal PRG".
Insomma, nel nostro quadrante si è costruito e si sta costruendo a rotta di collo, sono previsti ancora migliaia di appartamenti (in base a varianti del piano regolatore) e nessuno pensa a collegare, in modo adeguato il nostro territorio con il mondo.

Dalle notizie che ci giungono, purtroppo, sembra che il progetto non è stato approvato, in quanto ci sono dei pareri negativi di alcuni enti competenti che hanno partecipato alla Conferenza di servizi.

SIAMO ALLE SOLITE E TUTTO CIO' E' INACCETTABILE! Vogliamo la nostra fermata!!!

Lanciamo un appello da questo sito internet affinché anche altri Comitati di quartieri a noi limitrofi ci appoggino in questa battaglia per il miglioramento del collegamento ferroviario.

Lanciamo un appello alle istituzioni e alla politica affinché finalmente si prodighino per accelerare il procedimento amministrativo volto alla costruzione della fermata.

Intanto noi per vederci chiaro abbiamo proposto istanza di accesso agli atti ex lege 241/1990 per verificare come stanno le cose. Non appena avremo gli atti vi comunicheremo come stanno effettivamente le cose.

Il PRESIDENTE
Bruno Foresti


Acr Ponte di nona: prima festa del quartiere

L'associazione culturale ricreativa Ponte di nona propone, per il primo di luglio,  la prima festa del quartiere 10:00  – apertura s...